EuroMillions e beneficenza

Giocando all’EuroMillions si sostengono varie iniziative benefiche in giro per l’Europa, infatti i vari concessionari della lotteria in ognuno dei paesi partecipanti donano parte del denaro proveniente dalla vendita dei biglietti a organizzazioni benefiche. Questa pagina illustra quanto viene prelevato dalla vendita di ogni biglietto dell’EuroMillions per aiutare i bisognosi nel tuo paese, così puoi vedere come giocando non solo ti offri una chance di dare una svolta alla tua vita vincendo alla lotteria, ma allo stesso tempo contribuisci anche a finanziare progetti meritevoli di supporto.

Iniziative di beneficenza per paese

Scopri informazioni sulle iniziative di beneficenza nei seguenti paesi che partecipano all’EuroMillions:

Regno Unito

Nel Regno Unito vengono destinati al finanziamento di iniziative benefiche 28p per ogni sterlina spesa partecipando ai giochi offerti dalla National Lottery, incluso l’EuroMillions. Da quando la National Lottery ha fatto il suo debutto sono stati raccolti più di 37 miliardi di sterline, e oltre 30 milioni di sterline alla settimana vengono destinati al fondo dedicato alla beneficenza (Good Causes Fund).

Più di mezzo milione di finanziamenti sono stati assegnati a vari progetti in tutto il Regno Unito, e questo numero aumenta sostanzialmente ogni anno. I fondi vengono distribuiti tramite un certo numero di enti, e riguardano quattro categorie: sport, arte, patrimonio storico-culturale e salute, educazione, ambiente e iniziative caritatevoli.

I fondi vengono suddivisi in modo proporzionale secondo quanto stabilito dal Dipartimento per la Cultura, i Media e lo Sport:

Il grafico illustra la suddivisione come vengono distribuite le donazioni del Good Causes Fund in relazione alla vendita dei biglietti dell'EuroMillions

Austria

Österreichische Lotterien, che gestisce l’EuroMillions in Austria, ha sponsorizzato iniziative benefiche sin dal 1986 sotto l’auspicio del motto ‘per il bene dell’Austria’. Il Comitato Olimpico e Paralimpico austriaco viene sostenuto con fondi provenienti dalla vendita di biglietti della lotteria in Austria. In tal modo sono stati finanziati anche un gran numero di altri progetti umanitari e di ricerca, ed è stato raccolto del denaro anche per proteggere specie animali come il panda, la lince e il gipeto (noto anche come avvoltoio barbuto).

Belgio

La Lotteria Nazionale Belga si impegna a sostenere varie iniziative benefiche e offre finanziamenti e patrocini a una varietà di progetti. Nel 2016 è stato messo a disposizione un totale di 185,3 milioni di euro sotto forma di finanziamenti per il servizio pubblico, così suddivisi: 61,95% per servizi sociali e umanitari, 27,44% per donazioni alla comunità, 6,5% per la cultura, 2,92% per lo sport e 1,19% per la scienza.

Francia

Française des Jeux, il concessionario francese della lotteria, si impegna a sostenere atleti con programmi di sponsorizzazione, offrendo supporto a iniziative sociali tramite lo sport e incoraggiando l’accesso allo sport alle persone disabili. Tutto ciò viene realizzato tramite fondi provenienti da giochi come l’EuroMillions, che vengono assegnati tramite la fondazione della lotteria. L’azienda inoltre sponsorizza la squadra ciclistica professionista Française des Jeux, che è stata fondata nel 1997.

Irlanda

Più di 5 milioni di euro sono stati raccolti a favore di iniziative benefiche sin da quando l’Irish National Lottery fece il suo debutto nel 1987, e circa il 30% dei fondi provenienti da giochi come l’EuroMillions sono stati donati a progetti meritevoli. Il denaro viene distribuito in tutto il paese, in supporto a iniziative locali ma anche a grandi organizzazioni come il CROCUS Centre per i malati di cancro, la Dyslexia Association e l’Asthma Society.

Lussemburgo

Il guadagno netto di tutte le lotterie disponibili in Lussemburgo, fra cui anche l’EuroMillions, viene donato a iniziative benefiche riguardanti salute, sport, cultura, problematiche sociali e ambiente. L’organizzazione benefica Grande-Duchesse Charlotte è responsabile per la distribuzione dei finanziamenti per conto della lotteria e ha assegnato finora 220 milioni di euro ad organizzazioni come la Croce Rossa del Lussemburgo e il Fondo Nazionale per la Cultura.

Portogallo

Il Dipartimento Portoghese dei Giochi gestisce lotterie come l’EuroMillions e dona la maggior parte dei guadagni netti a dipartimenti governativi che poi distribuiscono i fondi in aree come salute, sport, cultura e problematiche sociali. Del totale destinato ai vari beneficiari in tutto il Portogallo e le sue isole il 28% va alla Santa Casa Misericordia de Lisboa, un’organizzazione benefica che ha le sue radici nel 15° secolo e che gestisce ospedali e studi medici, oltre a promuovere un gran numero di altri progetti.

Spagna

Loterias y Apuestas del Estado finanzia con i suoi introiti un certo numero di iniziative benefiche riguardanti problematiche sociali, sport, cultura, educazione e ambiente. Alcune delle organizzazioni benefiche che ricevono fondi provenienti dall’EuroMillions e altre lotterie sono l’Associazione Spagnola Contro il Cancro, l’Associazione per gli Sport Olimpici e la Scuola Primaria San Ildefonso.

Svizzera

In Svizzera ci sono due operatori ufficiali della lotteria: Swisslos e Loterie Romande. Swisslos offre il suo supporto a programmi sportivi nazionali come la squadra olimpica e lo sviluppo di iniziative calcistiche a favore dei giovani, ma anche a settori come cultura, sport, problematiche sociali e ambiente in Ticino e nei cantoni svizzeri di lingua tedesca. Loterie Romande offre supporto a iniziative benefiche nei cantoni di lingua francese, coprendo aree come sport, azione sociale, educazione, cultura, ricerca, patrimonio storico-culturale, ambiente e turismo.